Tutti gli articoli di Avventuro

Convocazione dell’assemblea ordinaria dei soci

Il Consiglio Direttivo di Avventura Trekking convocherà l’assemblea  ordinaria dei soci,

In prima convocazione:

  • Lunedì 15 Febbraio 2021 alle ore 23,30

In seconda convocazione:

  • Mercoledì 17 Febbraio 2021 alle ore 21,30 (in contemporanea alla partita di coppa Juventus-Porto).

Ordine del giorno:

  1. Rinnovo degli organi direttivi dell’associazione.
  2. Lettura e approvazione del bilancio.
  3. Presentazione del nuovo programma.
  4. Nuova sede sociale.
  5. Varie ed eventuali.

Eventuali candidature per le cariche del consiglio saranno accettate se presentate almeno un giorno prima dell’assemblea.

Vista l’impossibilità di riunirsi l’assemblea avverrà su piattaforma Zoom, i parametri di collegamento saranno comunicati tramite i soliti canali.

Date le limitazioni del mezzo di comunicazione, l’assemblea sarà riservata ai soli soci 2021.

 

Ripresa dell’attività sociale

Il Consiglio Direttivo dell’associazione Avventura Trekking ha deciso di riprendere l’attività sociale anche se in maniera ridotta e non rispettando il programma pubblicato.

La riapertura richiederà un’integrazione del regolamento interno sia per l’accesso alla sede che per la partecipazione alle gite.

La sede sarà riaperta il 9 Settembre, ma inizialmente per il solo consiglio. Comunicheremo quanto prima come gestire i rimborsi per le gite non effettuate per il sopraggiungere dell’epidemia.

La prima gita con il nuovo protocollo: “Da Staggia, Monteriggioni” si terrà il 13 Settembre. Un anello nella Montagnola Senese che non presenta difficoltà particolari, se non la lunghezza di circa 20Km.

L’escursione richiede mezzi propri. Ricordiamo che le normative anti Covid riducono il numero di passeggeri trasportabili rispetto a quelli indicati nell’omologazione del mezzo e che si richiede ancora di indossare una mascherina in presenza di persone non conviventi.

La prenotazione delle gite sarà obbligatoria fino a nuova comunicazione.

 

Raduno Escursionistico Regionale Toscano FIE 2018

By Michele
Venerdi 5 sabato 6 domenica 7 ottobre 2018 si terrà in Garfagana il Raduno Escursionistico Regionale Toscano della Federazione Italiana Escursionismo F.I.E. al quale tutti gli escursionisti sono invitati. Escursioni gratuite con gli Accompagnatori FIE e GAE. Pranzi in rifugi o trattorie con prezzi concordati a 15 euro a persona. Camminare per conoscere la Garfagnana e le sue stupende montagne tra storia e natura.
Tags: fie toscanaraduno escursionisticogarfagnana

…Ancora

Notizie FIE: Raduno Escursionistico Regionale Toscano FIE 2018

Presentazione Programma 2019

Volevamo informarvi che venerdì 4 gennaio 2019 alle 21:30 circa, presso la Limonaia di Villa Montalvo a Campi Bisenzio ci sarà la festa di inaugurazione del programma 2019 del nostro gruppo. Per l’occasione ci sarà un piccolo rinfresco ed una presentazione multimediale di foto del 2018 con musica rock di sottofondo e contenuti ironici sulla nostra vita associativa. Partecipate numerosi e diffondete la notizia.
Grazie,
In attesa di un vostro riscontro, vogliate gradire le mie più sentite cordialità.

13-14-15 LUGLIO UBAJE – MERCANTOUR (FRANCIA)

1° giorno.:Partenza ore 5 (ritrovo ore 4,45)

Arrivo a Colle della Maddalena ora pranzo.

Escursione: dal Colle della Maddalena a Larche (Francia)

La via prevede la risalita dal sentiero che parte dal Colle della Maddalena, (1948) situato in cima alla valle Stura. Il sentiero parte nei pressi di una fonte sul lato nord della strada sul lato francese del passo. Si segue il corso del torrente Oronaye e si prosegue lungo la vallata fino a raggiungere il Lago dell’Oronaye 2411 m. Lasciatolo alle spalle si prosegue verso l’ampio Colle di Robuerent 2496 m. che si affaccia sul Lago Superiore di Roburent, raggiungibile con una breve discesa, sosta per pranzo a sacco.

(possibile arrivare alla TETE DE ROUBERENT per sentiero impegnativo con ulteriori 150 mt. Di dislivello).

Dopo la sosta, ripartenza per il vallone dell’Oronaye proseguendo per Il Colle Gipyerre in direzione della  Cabane de Viraysse (2251).(rifugio non gestito).

Successiva discesa al paesino di Larche dove ci attende il pullman per accompagnarci all’albergo:

Hotel Les Flocons -localita’ Le Sauze   -(Barcellonette)Valle del Ubaye

Tempo percorrenza totale: ore 5

Dislivello Totale: mt. 680

2° giorno: Stupendo anello dei Laghi di Vens.

Partenza da :Le Pra’ (1700 mt)Salita iniziale alla Morgon Plateau (2105) con vista sul borgo di Le Pra. Attraversiamo il vallone  Tortisse Plateau e si sale fino al confine de la Fer Pass e Col Du Fer (2584), da dove ci sono viste su tutto il versante italiano. Attraversiamo il Tortisse Pass che offre una superba vista e spazia sul laghi e il rifugio Vens (2366). Si scende al rifugio e dopo aver attraversato la riva destra del lago sul lato della montagna prendiamo sentiero a destra per iniziare la discesa a Le Pra.

La fatica della salita viene ripagata da un paesaggio favoloso e rilassante che ti rimane dentro anche durante la settimana quando lavori e la mente vola…..

Dislivello totale…..circa 900 mt.  Tempo di percorrenza circa…6/7 ore

3° giorno: Dalla localita’ di Le Sauze (1700), prendiamo un impianto di risalita per arrivare a quota 1900 circa. Dall’impianto prendiamo a sinistra un sentiero ben segnato che ci porta al Col de Fours (2314) Ampio panorama su tutte le valli circostanti. Sempre a sud su un sentiero fino a quota 2100m, è presente un’acqua sorgiva dove riprendiamo il sentiero del Col du Gyp. 2448 (si raccomanda attenzione ai cani da gregge).Abbiamo un panorama unico sulla bassa valle dell’Ubaye e ovviamente sull’Ubaye superiore, un po’ nascosto dal massiccio del Chambery. Proseguendo in leggera discesa dopo circa 400 mt. troviamo un bivio a sinistra che con sentiero ripido e impegnativo ci puo’ portare alle Chapeau de Gedarme 2682.(facoltativo)Si continua pertanto la discesa verso Sauze trovando un punto di ristoro molto confortevole dove faremo una piacevole sosta e successivamente ci incammineremo per il ritorno.

Dislivello:  600 mt.       Tempo percorrenza: 5/6 ore